Hi-Tech

Apple Watch Series 7: la batteria più capiente sarà la priorità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La prossima generazione di Apple Watch punterà fortemente sul tema dell'autonomia, anche a discapito dell'introduzione di nuove funzionalità. Questo è ciò che emerge da un nuovo report taiwanese che sembra essere allineato alle novità già discusse negli ultimi giorni che già avevano posto particolare enfasi proprio sul tema dell'autonomia. La testata taiwanese UDN cita fonti vicine alla filiera produttiva che sembrano confermare delle importanti novità sul fronte del design interno di Apple Watch Series 7, con particolare riferimento al System on a Chip S7.

Anche UDN, infatti, sostiene che Apple abbia in serbo un SiP di dimensioni molto più piccole rispetto a tutti quelli precedenti, reso possibile dallo sfruttamento di entrambi i lati del PCB su cui è montato. Questo permetterebbe di recuperare del prezioso spazio che verrà dedicato ad una batteria più capiente senza alterare le dimensioni finali dell'indossabile, che comunque dovrebbe avere un design diverso dai suoi predecessori.

Apple avrebbe quindi scelto di utilizzare lo spazio ricavato principalmente per aumentare l'autonomia del suo orologio – che al momento copre una sola giornata e costringe l'utente a ricariche quotidiane -, invece che destinarlo a sensori aggiuntivi per nuove funzionalità. Resta da capire se la casa di Cupertino riuscirà a proporne comunque qualcuna a settembre, ma sembra che per il monitoraggio del glucosio si debba aspettare ancora un po', visto che il report di UDN conferma come Apple stia lavorando a questa soluzione ma non la indica in arrivo sulla prossima generazione di smartwatch.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker