Hi-Tech

Windows 11 e Xbox sempre più vicini: Auto HDR e DirectStorage arrivano su PC

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La presentazione di Windows 11 ha portato con sé grandi novità sul fronte del gaming e un netto cambio di filosofia che ben si sposa con la strategia attuata da Microsoft negli ultimi mesi in questo settore. Abbiamo visto come la casa di Redmond stia cercando di unificare il più possibile le sue piattaforme sotto l'ombrello di Xbox Game Pass, rendendo Xbox, PC, dispositivi mobile – e presto anche le smart TV – dei veri e propri punti d'accesso alla stessa offerta videoludica.

Ieri sera questo concetto è stato ulteriormente espanso durante la presentazione di Windows 11, dal momento che tutte le novità mostrate arrivano direttamente dal mondo Xbox. Console e PC si avviano quindi verso un'importante parificazione delle funzionalità principali, offrendo ai giocatori tutti gli elementi per godere della stessa esperienza di gioco a prescindere dalla piattaforma e per permettere agli sviluppatori di avere a disposizione lo stesso kit di opzioni per fare in modo che i propri titoli funzionino allo stesso modo indipendentemente dal fatto che girino su console o PC.

DIRECTSTORAGE: LA VELOCITY ARCHITECTURE ARRIVA SU WINDOWS 11

Sotto questo aspetto la novità più importante riguarda sicuramente l'integrazione della tecnologia DirectStorage su Windows 11, che porta con sé i vantaggi della Velocity Architecture di Xbox Series X e S e li rende disponibili anche al mondo PC. Come abbiamo visto nell'ultimo anno – in particolare in tutti i discorsi che hanno preceduto il lancio della nuova generazione di console -, il ruolo degli SSD nei sistemi da gaming sta cambiando rapidamente.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker