Hi-Tech

Starlink, kit incenerito da fulmine. SpaceX lo sostituisce gratis

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Quando si parla di Starlink viene naturale alzare lo sguardo verso il cielo. Dallo spazio arriva infatti il segnale che da qualche tempo a questa parte consente ai primi utenti di essere collegati alla rete attraverso l'innovativo sistema satellitare offerto dalla società di Elon Musk. Ma quando si guarda verso il cielo è bene stare attenti anche alle condizioni atmosferiche, e in particolare ai temporali. Lo sa bene un cliente di Starlink che si è visto distruggere completamente il suo costoso kit a causa di un fulmine che ha letteralmente polverizzato diversi dispositivi elettronici che aveva in casa. Tra questi, appunto, l'intera strumentazione satellitare.

Il discorso è valido per qualsiasi tipologia di oggetto o di dispositivo elettrico si abbia in casa, sul tetto o nel giardino, ma lo sfortunato evento avvenuto nel Michigan funziona da campanello di allarme per tutti coloro che intendono sfruttare questa tecnologia per connettersi a internet. Ad essere colpita non è stata la parabola per la ricezione del segnale, quanto piuttosto una recinzione metallica sotto la quale scorreva il cavo Starlink. Da lì la scarica si è diffusa sino a raggiungere il terminale, l'adattatore e l'alimentatore. La parabola stessa non è rimasta danneggiata esteriormente, ma i componenti interni hanno fatto corto circuito a causa dello sbalzo di tensione.

Dunque l'impianto Starlink è pericoloso? Niente affatto, ma va installato correttamente, a partire dalla messa a terra di tutte le apparecchiature elettroniche di cui è costituito. L'azienda si è offerta di sostituire gratuitamente il kit incenerito con uno nuovo (e soprattutto funzionante), e dunque allo sfortunato (e maldestro) utente alla fine è andata bene, visti i prezzi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker