Sport

Schillaci sul suo erede: “Immobile mi somiglia più di tutti”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

schillaci

Totò Schillaci è sicuramente fra i giocatori più ricordati della nazionale italiana: il centravanti palermitano è stato l’eroe durante i Mondiali del 1990 in Italia. Proprio l’ex attaccante ha parlato degli azzurri di Mancini e di chi possa essere il suo erede – o almeno chi si avvicina di più al suo stile di gioco – nella formazione azzurra.

“Mancini sta facendo un miracolo – afferma Schillaci in un’intervista per Il Messaggero – ha creato un gruppo straordinario. Il giocatore più vicino a me è Immobile, anche se io giocavo con la marcatura a uomo mentre oggi basta essere veloci e fai un sacco di gol”.

Altri, invece, notavano una somiglianza con Raspadori: “Si dice che mi somigli, me lo auguro poiché come cannonieri del Mondiale siamo fermi a me e Paolo Rossi”.

LEGGI ANCHE

EUROPEI, DA SIRIGU A KJAER: ECCO TUTTI GLI EX PALERMO AGLI OTTAVI

L’articolo Schillaci sul suo erede: “Immobile mi somiglia più di tutti” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker