Hi-Tech

Samsung tra 5G e 6G: efficienza e prestazioni delle reti del futuro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha tenuto ieri l'evento virtuale "Samsung Networks: Redefined" in cui ha condiviso la sua visione in campo 5G presentando soluzioni innovative di rete sia per gli operatori sia per le aziende. A partire dalle antenne integrate e dai chipset di nuova generazione, che aprono le porte a "infinite possibilità della tecnologia wireless", come spiega Paul Cheun, Presidente e Responsabile di Networks Business di Samsung Electronics. E ci si è spinti anche oltre, con un assaggio di 6G su cui l'azienda coreana sta già lavorando da diverso tempo con eccellenti risultati. Un esempio è la sperimentazione sullo spettro TeraHertz in cui è stato mostrato un collegamento wireless a 140GHz end-to-end utilizzando una soluzione beamforming completamente digitale.

L'innovazione passa inevitabilmente dalla virtualizzazione della rete, dal Radio Access Network (RAN) a Core: ciò si traduce in maggiore efficienza, scalabilità delle soluzioni e flessibilità nella gestione della rete stessa, inclusi gli upgrade tecnologici.

ANTENNE INTEGRATE

Le antenne integrate sviluppate da Samsung per le reti 5G sono la prima, grande novità annunciata all'evento: One Antenna Radio può essere installata facilmente e molto rapidamente "consolidando una radio Massive MIMO a 3,5GHz con antenne passive a bassa e media banda all'interno di un unico form factor". In altre parole, la soluzione è molto più semplice da gestire e permette di sfruttare più tecnologie contemporaneamente, con benefici diretti su operatori (riduzione dei costi), installatori (minor tempo impiegato e maggior facilità di installazione non dovendo collegare più antenne tra loro) e utenti finali (servizio migliore).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker