Hi-Tech

Vi ricordate OnePlus One? C'è ancora chi lo usa, parola di Pete Lau

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono passati ormai più di 7 anni da quando Pete Lau (assieme a Carl Pei), abbandonando la posizione di vicepresidente di Oppo, ha fondato OnePlus. La notizia di questi giorni è che oggi queste realtà, rimaste comunque vicine perché afferenti entrambe al gruppo BBK Electronics, si sono ufficialmente fuse (il processo è avviato e sarà ultimato entro la fine dell'anno): nei nostri articoli dedicati vi abbiamo spiegato quali sono i termini della questione, e cosa cambia poi nella pratica per l'utente finale.

È questo l'ultimo capitolo di una storia iniziata nel 2014 con OnePlus One, il primo smartphone del brand, e quello che ne ha segnato più profondamente l'identità: negli anni, il marchio è cresciuto nella considerazione del pubblico e i suoi nuovi prodotti sono stati spesso associati alla formula "flagship killer", ovvero quei dispositivi capaci di competere per caratteristiche hardware coi top di gamma riuscendo però a garantire un prezzo di listino significativamente più contenuto, sebbene con qualche rinuncia (vedi comparto fotografico).

Indubbiamente OnePlus One era un ottimo telefono: ma nel mondo della tecnologia gli anni passano in fretta ed hanno un peso esponenziale, e sette sono davvero tanti. E se vi dicessimo che nonostante questo c'è ancora qualche highlander che usa OnePlus One?

OnePlus One è disponibile online da Amazon Marketplace a 326 euro.

(aggiornamento del 31 May 2021, ore 17:34)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker