Hi-Tech

Wallet Ledger offerti ai clienti dopo attacco hacker: manomessi per rubare criptovaluta

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Se siete appassionati di criptovalute e come wallet hardware utilizzate dispositivi Ledger, fate molta attenzione. Ma fate attenzione anche se non siete direttamente coinvolti, perché le truffe sono dietro l'angolo, specie nel mondo digitale, ed è bene sapere come funzionano certi meccanismi per imparare a difendersi. Lo scorso marzo Ledger è stata colpita da un pesante data breach che ha sfruttato una falla di Shopify e che, a quanto pare, sta iniziando a fruttare agli hacker proprio ora.

I truffatori hanno infatti iniziato ad inviare alle vittime dell'attacco – di cui ora conoscono nominativi e informazioni personali dopo che queste sono state pubblicate su RaidForum – un nuovo dispositivo Ledger. iI top gamma Nano X viene recapitato all'interno di una busta apparentemente originale, con tanto di lettera firmata dal CEO Pascal Gauthier in cui – in un inglese non proprio da livello C2 – l'azienda si scusa per le conseguenze dell'attacco regalando il suo miglior wallet hardware in sostituzione di quello precedente (hackerato).

Diversi utenti hanno condiviso le immagini su Reddit, evidenziando come in realtà questo non sia il lieto fine di una brutta avventura, quanto piuttosto il raffinato tentativo di truffare gli utenti con un dispositivo modificato. In altre parole, il prodotto non è stato affatto spedito da Ledger – sul sito ufficiale c'è un messaggio di avviso che riportiamo a seguire – quanto piuttosto dai soggetti che sono venuti in possesso dei dati personali delle vittime dell'attacco hacker dello scorso marzo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker