Sport

Carini, 17enne in ospedale: è stato aggredito dopo una partita

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Momenti di panico ieri a Carini in seguito a una lite scaturita dopo una partita di calcio. Un giovane calciatore di 17 anni è stato infatti picchiato e quindi condotto all’ospedale Villa Sofia a causa di un trauma cranico.

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio al Pasqualino Stadium in via Morello. L’aggressione sarebbe avvenuta al termine di una gara, dentro gli spogliatoi della categoria Juniores. Si stava infatti giocando la “Mito Cup”, autorizzata dalla Federazione italiana gioco calcio.

I medici hanno reso nota la prognosi che è di 10 giorni. Non si conosce l’autore del gesto e in queste ore la polizia sta indagando per risalire all’identità dell’aggressore. La prognosi per il giovane è di 10 giorni.

L’articolo Carini, 17enne in ospedale: è stato aggredito dopo una partita proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker