Hi-Tech

Windows 7, stop al download di driver attraverso Windows Update

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Windows 7 e relative varianti Server non possono più scaricare driver da Windows Update: è l'effetto della scadenza del relativo certificato di sicurezza SHA-1, lo scorso 9 maggio. Un evento già anticipato da tempo, ulteriore testimonianza del tramonto del sistema operativo, il cui supporto ufficiale è terminato ormai 18 mesi fa. Coloro che hanno acquistato il servizio di supporto esteso potranno continuare a ricevere aggiornamenti di sicurezza attraverso canali supportati (per esempio WSUS, o Windows Server Update Services).

Vale la pena precisare che questo non significa che Windows Update smetterà di funzionare sul sistema operativo: gli aggiornamenti di sicurezza continueranno ad arrivare regolarmente. La novità di oggi riguarda solo ed esclusivamente nuove versioni dei driver. Come accennavamo prima, è una questione molto "burocratica" relativa ai certificati di sicurezza, e di come con la scadenza dei certificati SHA-1 i produttori avrebbero potuto pubblicare software firmato con certificati SHA-2 non compatibili.

Questo avrebbe potuto causare a blocchi in fase di boot, impedendo di fatto il funzionamento del sistema. Per minimizzare questi rischi, Microsoft ha quindi deciso di terminare la pubblicazione di driver firmati SHA-2 su Windows Update per i sistemi operativi di cui sopra. I produttori potranno tuttavia continuare a inviare driver per Windows 7 al Windows Hardware Compatibility Program fino a gennaio 2023.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker