Hi-Tech

Windows 11 gratuito per gli utenti Windows 7, 8 e 10: primi indizi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Windows 11 potrebbe essere rilasciato sotto forma di aggiornamento gratuito per gli utenti che utilizzano una precedente versione del sistema operativo di Microsoft. Il riferimento va in particolare ai possessori di PC basati su Windows 7, 8, 8.1 e 10. L'aggiornamento gratuito a Windows 11 presuppone comunque il possesso di una valida licenza di utilizzo di uno dei sistemi operativi dai quali si effettuerà l'upgrade. Microsoft non ha ancora confermato ufficialmente la notizia, ma ci sono alcuni indizi che vanno in questa direzione. A fornirli è la recente build di Windows 11 passata alla ribalta negli ultimi giorni.

GLI INDIZI NELLA BUILD LEAKED DI WINDOWS 11

La build 21996 di Windows 11 – ha notato XDA – contiene riferimenti alle chiavi di configurazione prodotto che supportano Windows 7 e Windows 8.1 – si trovano nei file PKeyConfig che possono essere letti tramite il Product Key Configuration Reader. Questo suggerisce che il passaggio da tali versioni a Windows 11 potrebbe essere effettuato gratuitamente, senza acquistare una nuova chiave di licenza. Gli utenti Windows 8 invece dovranno prima eseguire l'aggiornamento alla versione 8.1 e poi il passaggio a Windows 11, ma nella sostanza poco cambia visto che anche questo passaggio è gratuito.

Se non ci saranno sorprese – si ricorda che la versione di Windows 11 diffusa in rete è ancora una build in fase di sviluppo – gli utenti Windows, esattamente come avvenuto sino ad ora, potranno installare la nuova versione del sistema operativo mediante i tradizionali strumenti del Media Creation Tool e dell'Assistente Aggiornamento. È poi una conseguenza logica che se Microsoft sta pianificando di rendere gratuito l'aggiornamento per chi ha una vecchia versione di Windows, a maggior ragione anche chi utilizza Windows 10 potrà aggiornare senza costi aggiuntivi, usando la stessa chiave di licenza.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker