Hi-Tech

Spotify acquisisce Podz: i podcast saranno più facili da "trovare"

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I podcast hanno un peso sempre maggiore nell'attività dei giganti dello streaming (ma non solo, vedi alla voce Facebook) e l'ultima mossa di Spotify sulla scacchiera del segmento ne è l'ennesima dimostrazione. La piattaforma svedese, fresca di lancio di Greenroom, la nuova feature che dichiara guerra aperta a Clubhouse, nelle scorse ore ha annunciato l'acquisizione di Podz.

Si tratta di una startup che ha sviluppato un sistema basato sull'Intelligenza Artificiale che punta a risolvere un problema molto comune nell'esperienza di fruizione dei podcast, ovvero quello della scoperta di nuovi contenuti.

Risulta infatti difficile, navigando nel mare magnum delle piattaforme di streaming, riuscire a individuare nuovi format o creatori da ascoltare, anche perché i podcast hanno una durata nettamente maggiore rispetto a quella dei brani musicali.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker