Hi-Tech

Europa-Stati Uniti, riparte l'alleanza su tecnologia e commercio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Europa e Stati Uniti riannodano un'alleanza sfilacciata nel periodo dell'amministrazione Trump, con l'obiettivo comune di controbilanciare la crescita dalla Cina sul fronte commerciale e tecnologico. Ieri la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen e il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, hanno incontrato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e la riunione è stata già definita un successo. Superato il grosso scoglio della storica disputa Boeing-Airbus che ha portato all'applicazione di dazi riparatori (in Europa sulle merci statunitensi e viceversa), ora sospesi per 5 anni, la strada è apparsa in discesa.

NASCE IL CONSIGLIO USA-UE SU COMMERCIO E TECNOLOGIA

La prima prova dei ritrovati rapporti è la creazione del Consiglio USA-UE su commercio e tecnologia, tramite il quale Europa e Stati Uniti intensificheranno le relazioni commerciali e i reciproci investimenti, elimineranno ingiustificate barriere tecniche che sono di ostacolo per la cooperazione, e collaboreranno in settori economici ad alto potenziale come quello delle tecnologie digitali. Il Consiglio sarà anche la sede adatta per allinearsi su temi come l'intelligenza artificiale, la sicurezza informatica, e le tecnologie pulite.

Inizialmente l'attenzione del Consiglio si concentra però sui temi più urgenti come il mercato dei semiconduttori: sia gli Stati Uniti, sia l'Europa stanno cercando di attrezzarsi per essere più indipendenti dai mercati asiatici in una fase in cui la carenza di chip non consente di soddisfare la domanda di prodotti elettronici e autovetture. Unire le forze non può che essere considerata una notizia positiva se la priorità è superare l'impasse.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker