Hi-Tech

Atari VCS: la retro console ibrida è finalmente arrivata sul mercato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ci sono voluti tre anni e qualche battuta d'arresto ma finalmente ci siamo. La console Atari VCS è disponibile all'acquisto negli Stati Uniti, sia sul sito della stessa Atari che tramite catene Best Buy e Micro Center.

Sul sito web del produttore è possibile scegliere tra il sistema base Oynx, venduto a 299,99 dollari, o il bundle "all-in" Black Walnut da 399,99 dollari con un "Classic joystick" e un gamepad "Modern controller", accessori wireless che sono venduti separatamente a 59,99 dollari. Su sito sono in vendita anche dei cappellini da baseball con speaker stereo Bluetooth integrati, proposti a 129,99 dollari in tre varianti.

Atari VCS è una console basata su sistema operativo Atari Custom Linux OS (Debian Based) e dotata di un processore AMD Raven Ridge 2 con GPU Ryzen, 8GB di RAM di tipo DDR4 (aggiornabile), 32GB di storage eMMC, slot interno per SSD M.2, connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n dual band, Bluetooth 4.0, porta HDMI 2.0 con supporto HDCP 2.2, connettore Gigabit Ethernet e quattro porte USB 3.1.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker