Hi-Tech

Android, allerta terremoti in rilascio globale l'anno prossimo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il sistema di allerta terremoti che Google ha integrato in Android già da qualche mese sarà distribuito in tutto il mondo nel 2022: la società l'ha annunciato oggi pomeriggio. A fine aprile il servizio è stato reso disponibile in Nuova Zelanda e Grecia, mentre da oggi è disponibile nelle Filippine e in diversi Paesi dell'Asia centrale, ovvero Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Turchia, Turkmenistan e Uzbekistan. La scelta non è casuale – Google sta dando priorità ai Paesi a elevato rischio sismico.

La funzionalità è parte integrante dei Google Play Service, e si basa sui sensori interni dello smartphone, come gli accelerometri e i giroscopi: Google è riuscita a sviluppare un algoritmo che permette di rilevare con una certa precisione le scosse di avvertimento iniziali (le cosiddette onde P), incrociando i rilevamenti di più dispositivi di una determinata area (i dati vengono raccolti in forma anonima).


Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Phoneshock a 342 euro oppure da ePrice a 385 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker