Hi-Tech

Musei digitali in Italia: nuove esperienze culturali per l'era post-pandemia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La pandemia ha messo in ginocchio l'economia mondiale, e tra chi ha subìto i danni maggiori (economici e non) rientra l'intero ecosistema culturale. Inevitabilmente lo scorso anno le entrate da biglietteria sono crollate del 56%, così come i guadagni generati dai servizi commerciali ad essi correlati (di conseguenza sono cresciuti i finanziamenti pubblici e privati).

Ciononostante, si è verificata una accelerazione del processo di digitalizzazione che ha "aperto la strada a modelli di business innovativi", come viene riportato nel comunicato stampa pubblicato dall'Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali del Politecnico di Milano.

NUOVE OPPORTUNITÀ

La situazione italiana evidenzia una nuova tendenza che va sempre più verso il digitale, a dimostrazione del passaggio dal sito web inteso come strumento di promozione e informazione a mezzo per la diffusione della conoscenza. Il sito diventa contenitore "di una esperienza estesa, nel tempo e nello spazio, in quanto non confinata al luogo e al momento dell'esperienza in loco, ma potenzialmente continua e accessibile da qualsiasi luogo e in qualunque momento" (Michela Arnaboldi, Osservatorio)


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker