Hi-Tech

Google: le attività di calcolo "scelgono" dinamicamente i data center più green

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google è stata la prima a diventare carbon-neutral nel lontano 2007, e dal 2017 ad oggi utilizza unicamente energia pulita per alimentare i suoi data center. Di questo e dei prossimi obiettivi ha parlato l'azienda di Mountain View nel corso del keynote di apertura dell'edizione 2021 del Google I/O.

A partire dalla de-carbonizzazione completa del consumo di elettricità quotidiano, anzi, orario. Le attività di elaborazione dati non sono vincolate ad uno specifico luogo fisico (ovvero ad un determinato data center), e possono essere spostate dinamicamente da un data center all'altro sulla base della disponibilità che quel centro ha di energia carbon-free. Così è possibile lasciar lavorare i data center che in quel preciso momento della giornata sfruttano l'energia proveniente dal Sole o dal vento, ad esempio, o anche l'energia geotermica. L'obiettivo è quello di essere completamente indipendenti dai combustibili fossili entro il 2030.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker