Hi-Tech

SpaceX invia in orbita altri 52 satelliti Starlink

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nuovo successo per SpaceX, che sabato ha lanciato in orbita altri 52 satelliti con la missione Starlink-26. Si intensificano così le operazioni orbitali del suo razzo Falcon 9, che con il successo di questo fine settimana ha ufficialmente completato 7 lanci in 6 settimane.

Stavolta il carico era misto, poiché oltre ai satelliti sopra citati sono stati portati in orbita anche il Capella Synthetic Aperture Radar (SAR) e il Tyvak-0130, facenti parte del programma rideshare per aziende terze. Anche in quest'occasione tutto si è svolto senza problemi di sorta, compreso il ritorno a terra del booster.

La partenza è avvenuta sabato 15 maggio dallo storico pad LC-39A al Kennedy Space Center della NASA in Florida, alle 20.59 secondo il nostro fuso orario. Circa 9 minuti dopo la nave-drone della flotta SpaceX "Of Course I still Love You" ha completato il recupero del primo stadio. Il Falcon 9 Booster B-1058, utilizzato in quest'occasione, ha compiuto il suo ottavo viaggio nello spazio, dimostrando ulteriormente la sua affidabilità.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker