Sport

Addio all’ex Avellino Filippo Viscido: il calciatore si è suicidato a 31 anni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Un momento tremendo per il calcio e non solo. Filippo Viscido, 31enne ed ex calciatore dell’Avellino è stato trovato morto nella sua casa di Battipaglia. L’ex centrocampista si è suicidato impiccandosi ad una corda nel suo garage.

Il 5 giugno avrebbe compiuto 32 anni. Rimangono al momento oscure le motivazioni del gesto. Viscido era svincolato a causa dallo stop delle categorie minori imposto dal Coronavirus e attendeva una chiamata per dedicarsi ad una nuova avventura dopo aver concluso la sua esperienza nella Salernum Baronissi.

Oltre a quella dell’Avellino, Viscido aveva vestito anche la maglia di Cavese, Battipagliese Campobasso, Savoia, Potenza, Sorrento, Licata e Chieti.  Di seguito il post della Salernum Baronissi che piange la tragica scomparsa del giovane: “Veloce, preciso, energico, testardo. Hai dato l’anima per la nostra squadra che ora piange silenziosa un ragazzo di grande talento che non ha avuto più la forza di rialzarsi per correre dietro ai suoi sogni. Riposa in pace”.

LEGGI ANCHE

FILIPPI, BENE IN TRASFERTA: MA DUE MESI NIENTE PORTA INVIOLATA

L’articolo Addio all’ex Avellino Filippo Viscido: il calciatore si è suicidato a 31 anni proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker