Hi-Tech

Partnership tra Google e SpaceX: i servizi in cloud passano anche su Starlink

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google e SpaceX hanno siglato una nuova partnership che permetterà di portare i servizi cloud della casa di Mountain View anche nelle aree più remote del pianeta – almeno per i clienti business – grazie alla rete di satelliti Starlink.

L'accordo prevede che SpaceX possa collocare alcune delle basi terrestri di Starlink proprio all'interno dei data center Google, in modo da avere un accesso diretto alle infrastrutture. Questo permetterà agli utenti dei servizi Google Cloud di potervi accedere anche da aree solitamente non coperte dalla banda larga, il tutto mantenendo un'elevata efficienza e compatiblità con la suite Google.

Oltre a ciò, l'azienda di Mountain View potrà sfruttare questo collegamento diretto per offrire anche servizi come quelli analitici, AI e di machine learning direttamente sulla rete Starlink, minimizzando i passaggi e le latenze. Il vantaggio per SpaceX è quello di poter potenziare la varietà di servizi offerti ai suoi clienti (ricordiamo che per il momento si parla di imprese e settori pubblici), grazie all'integrazione nativa con Google.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker