Hi-Tech

Ford punta sugli aggiornamenti OTA grazie al servizio Power-Up

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ford è finalmente pronta ad iniziare a rendere una costante gli aggiornamenti OTA per le sue vetture connesse. Tesla, in questi anni, ha dimostrato i vantaggi di poter distribuire update software da remoto alle sue vetture. Grazie a questa funzionalità, si possono introdurre continuamente novità e migliorare le funzionalità esistenti. Adesso, anche il costruttore americano è pronto a seguire questa strada.

NOVITÀ PER LA MUSTANG MACH-E

La casa dell'ovale blu ha probabilmente voluto giocato con le parole e ha chiamato la tecnologia che permetterà gli aggiornamenti OTA "Power-Up". In Europa, per il momento, l'unico modello compatibile di Ford è l'elettrica Mustang Mach-E (Qui la nostra prova) che in America ha già ricevuto a marzo un aggiornamento.

In ogni caso, la casa automobilistica afferma di essere pronta ad aumentare rapidamente il numero di veicoli in grado di ricevere aggiornamenti software, con l'obiettivo di produrre 33 milioni di autovetture compatibili entro il 2028. Tra gli attuali modelli in grado di ricevere questi update si ricorda, per esempio, il nuovo F-150. Proprio il pickup, come il SUV elettrico, aveva già ricevuto a marzo un primo aggiornamento.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker