Hi-Tech

TikTok come ufficio di collocamento: i CV prendono vita nei video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

TikTok è ben più di un semplice fenomeno sociale: è l'app più scaricata al mondo, e spesso è stata anche la più redditizia. Insomma, non piacerà alla Casa Bianca ma di certo ai giovani piace, eccome. E perché allora non sfruttarla anche per qualcosa di più serio che non siano i soliti balletti?

La piattaforma social starebbe infatti lavorando su una sezione da dedicare alle offerte di lavoro, dove i candidati possano presentarsi alle aziende per mostrare (e illustrare) le loro competenze e capacità. Inutile sottolineare come questo strumento sia dedicato espressamente ad un pubblico giovane, ovvero quella gen Z che si affida ormai esclusivamente al mondo digitale per informarsi e cercare opportunità di carriera.

L'idea di TikTok è quella di mettere in contatto domanda e offerta tramite una pagina web dedicata, esterna all'app ma che tramite l'app può essere raggiunta. Servirà agli utenti per mettersi in mostra, e servirà alle aziende come database da cui attingere. Axios rivela che la funzione è in fase di test, e pare che ci sia un discreto interesse a riguardo. Per ora l'intenzione è quella di focalizzarsi su mansioni di basso profilo, ma non è detto che – qualora dovesse funzionare – non si preveda in futuro un'estensione del servizio a figure professionali più elevate.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker