Sport

Padova, 10 giornate a Santini per insulti razzisti: ricorso del club

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Sono ben 10 le giornate di squalifica inflitte al calciatore del Padova Claudio Santini, reo di atteggiamenti razzisti in campo. I Tribunale Federale Nazionale ha punito il giocatore per gli insulti rivolti all’avversario Shaka Mawuli in occasione di Sambenedettese-Padova. Ma la società biancorossa non ci sta e ha annunciato il ricorso attraverso il proprio sito ufficiale. L’istruttoria che ha portato alla squalifica dell’attaccante è infatti ritenuta “monca” vista l’assenza delle parole pronunciate nei referti.

La nota del club: “La società Calcio Padova comunica che, con dispositivo emesso in data odierna, il Tribunale Federale Nazionale ha disposto la sanzione di 10 giornate di squalifica nei confronti del calciatore Claudio Santini, per una presunta frase razzista proferita nel corso della partita Sambenedettese-Padova del 17 gennaio 2021″.

“La società ritiene la decisione molto discutibile, in quanto fondata su un’istruttoria obiettivamente monca, essendo stati oditi in fase di indagine solo tesserati della società Sambenedettese, mentre non è stato escusso alcun calciatore del Calcio Padova e neppure gli ufficiali di gara, i delegati di Lega Pro e i collaboratori della Procura Federale, i cui referti, peraltro, nulla hanno riportato al riguardo. Per tali ragioni, non appena notificate le motivazioni, verrà proposto appello alla Corte Federale. La società è vicina al calciatore, che si è sempre distinto per un comportamento ineccepibile, anche nella lotta contro il razzismo. Forza Claudio, siamo tutti con te!”.

LEGGI ANCHE

PLAYOFF SERIE C, JUVE STABIA – PALERMO: ECCO LA DATA DELLA PARTITA

L’articolo Padova, 10 giornate a Santini per insulti razzisti: ricorso del club proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker