Hi-Tech

NVIDIA GeForce RTX 2080 Ti con 22GB di VRAM grazie a una mod

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In un momento non proprio semplice per chi cerca di acquistare una nuova scheda grafica, l'attenzione di gamer e appassionati inizia a spostarsi inevitabilmente su prodotti usati, ricondizionati o comunque di precedente generazione; tra questi, GPU come le AMD Radeon RX 5000 e le NVIDIA RTX serie 20 sono molto gettonate in quanto risultano ancora valide per giocare ai titoli più recenti, ovviamente con alcuni compromessi (e prezzi permettendo).

Ad oggi, una delle limitazioni delle schede video di vecchia generazione è rappresentata sicuramente dal quantitativo di VRAM ferma a 8GB, questo soprattutto dopo che AMD ha fissato un nuovo standard con le ultime Radeon RX 6000, dotate di 16 o 12 GB GDDR6.

NVIDIA in realtà aveva già sforato il muro degli 8GB con la vecchia top di gamma GeForce RTX 2080 Ti, equipaggiata con 11GB di VRAM ma che, a quanto pare, sarebbe stata in grado di supportare ben il doppio di memoria. A confermare questa peculiarità è il modder VIK-on – già noto per le sue modifiche sulle RTX 2070 e 3070 – che ha resuscitato una RTX 2080 Ti danneggiata modificandola e installando ben 22GB di memoria GDDR6.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker