Sport

Catania, Tacopina critico con la Sigi: “Io pronto a chiudere, loro…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Parla Joe Tacopina. L’imprenditore americano è stato ospite della trasmissione radiofonica Catanista News per parlare della trattativa che sta andando avanti con la Sigi per l’acquisizione del Catania.

L’avvocato spiega il motivo dell’intervento: “Ho deciso di parlare dopo che un giornalista ha scritto che le mie intenzioni sono quelle di truffare il popolo catanese. Queste dichiarazioni sono dettate da ignoranza o stupidità. La Sigi ha avuto due scadenze, una a febbraio e una ad aprile, e in entrambi i casi non si sono fatti preparati, mentre io ero pronto sia prima che dopo”.

Tacopina ricorda gli sforzi che ha già fatto per il club: “Ho dato 800 mila dollari alla Sigi per tenere il Catania vivo senza essere proprietario di nulla. Adesso io ho praticamente perso quei soldi e venerdì ho fatto un’offerta alla quale ho allegato le evidenze della mia proposta. Cos’altro devo fare? Sto facendo tutto quello che posso per chiudere questo affare. Se non sono ancora il proprietario non è di certo colpa mia”.

“Non ho idea di cosa aspettarmi, dato che è già successo qualcosa di mai visto – continua Tacopina -. Se non gli piace la mia proposta, non sto di certo puntando una pistola sulla loro fronte. Ferraù, Nicolosi e Magni sono brave persone, ma ci sono altre venti persone circa nel Catania, che mettendo 200 euro pensano di possedere il Catania e parlano troppo. Il mio piano è quello di mettere 40 milioni in 4 anni”.

LEGGI ANCHE

PLAYOFF SERIE C, LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

L’articolo Catania, Tacopina critico con la Sigi: “Io pronto a chiudere, loro…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker