Sport

Playoff Serie C, il regolamento: chi passa in caso di parità, i gol in trasferta…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Tempo di playoff di Serie C, tempo di studiare il regolamento. La fase del campionato che assegna la quarta e ultima promozione in Serie B, si disputerà anche stavolta con il format a 28 squadre che sono collocate in tabellone in base alla classifica di regular season (che garantisce nei primi turni anche dei vantaggi nei vari confronti). – QUI tutte le partecipanti.

Cosa succede infatti in caso di parità? Nel primo e secondo turno di girone e nel primo e secondo turno nazionale, quindi nei primi 4 turni, in caso di parità passa il turno la squadra “meglio classificata” rispetto all’altra (criterio che viene applicato anche per definire via via il tabellone – VEDI SOTTO). Questo vantaggio non c’è a partire dalle semifinali: da quel momento in poi in caso di parità tra andata e ritorno si passa ai supplementari.

Anche perché (altra regola da tenere a mente) NON valgono mai i gol segnati in trasferta: in tutti i turni dei playoff, in caso di parità, o prevale la migliore classificata (primi 4 turni) oppure si disputano supplementari ed eventuali rigori (semifinali e finale).

LA MIGLIORE CLASSIFICATA

Ai fini della determinazione della “squadra meglio classificata” si dovranno applicare i seguenti criteri:

a) miglior piazzamento in classifica nel proprio girone al termine della regular season;
b) maggior numero di punti acquisiti in classifica nel proprio girone al termine della regular season;
c) maggior numero di vittorie conquistate nel proprio girone al termine della regular season;
d) maggior numero di reti segnate nel proprio girone al termine della regular season;
e) sorteggio tra le squadre se permarrà la situazione di parità.

NOTA: SOLO in caso di piazzamento in classifica equivalente tra due squadre, verrà applicato ai successivi criteri – b), c) e d) –  un coefficiente correttivo (pari a 1,05555556) alle statistiche delle squadre del girone C, per compensare l’esclusione del Trapani dal campionato e il minor numero di partite giocate in quel girone.


FASE DI GIRONE (gara secca)

– Al primo turno Play Off del Girone partecipano 18 squadre.

Nei due gironi che NON presentano la migliore quarta:
a) la squadra quinta classificata affronta la squadra decima classificata del medesimo girone;
b) la squadra sesta classificata affronta la squadra nona classificata del medesimo girone;
c) la squadra settima classificata affronta la squadra ottava classificata del medesimo girone;

Nel girone che presenta la migliore quarta: 
a) la squadra sesta classificata affronta la squadra undicesima classificata del girone;
b) la squadra settima classificata affronta la squadra decima classificata del girone;
c) la squadra ottava classificata affronta la squadra nona classificata del girone;

– Al secondo turno di Play Off di ogni girone partecipano le squadre vincitrici degli incontri di Primo Turno, le due peggiori quarte e la squadra quinta classificata nel girone in cui è presente la migliore quarta. In ogni girone: a) la migliore classificata affronta, in casa e in gara unica, la peggiore classificata; le altre due si affrontano in gara unica sul campo della migliore classificata.

NOTA: NEI PLAYOFF DI GIRONE, SI GIOCA IN GARA SECCA. IN CASO DI PARITA’ PASSA IL TURNO LA SQUADRA MEGLIO CLASSIFICATA IN REGULAR SEASON

FASE NAZIONALE (andata e ritorno)

Al Primo Turno Play Off Nazionale partecipano 10 squadre:
a) le 6 squadre che risultano vincenti degli incontri della fase Play Off dei Gironi;
b) le 3 squadre terze classificate di ogni girone al termine della regular season;
c) la migliore squadra quarta classificata al termine della regular season;

Gli accoppiamenti vengono definiti con sorteggio. sono “teste di serie”: le tre terze classificate, la migliore quarta e la migliore classificata proveniente dai playoff di girone.

Le teste di serie hanno diritto a giocare il ritorno in casa e passano il turno in caso di parità; NON valgono i gol in trasferta.

Al secondo turno della fase dei Play Off Nazionale partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone al termine della regular season.

Le teste di serie sono:
a) le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella regular season;
b) la squadra che, tra le vincitrici del primo turno di Play Off Nazionale, risulterà meglio classificata delle altre

(Gli accoppiamenti vengono definiti con sorteggio: le teste di serie hanno diritto a giocare il ritorno in casa e passano il turno in caso di parità; NON valgono i gol in trasferta).

NOTA: NEI PLAYOFF “FASE NAZIONALE”, SI GIOCA ANDATA E RITORNO. IN CASO DI PARITA’ PASSA IL TURNO LA SQUADRA “TESTA DI SERIE” DEL RISPETTIVO ACCOPPIAMENTO, IN QUANTO VANTA LA “MIGLIORE CLASSIFICA” RISPETTO ALL’AVVERSARIA

FINAL FOUR (andata e ritorno)

Alla fase cosiddetta “Final Four” partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al Secondo Turno Play Off Nazionale, inserite in un tabellone mediante sorteggio integrale.

Semifinali e finali si giocano sulla distanza di andata e ritorno (NOTA: dalle semifinali in poi, in caso di parità, NON vale più il piazzamento in classifica e continuano a NON valere i gol in trasferta; in caso di parità nel doppio confronto, si giocano eventuali supplementari e rigori).

LEGGI ANCHE

LE DATE DI PLAYOFF E PLAYOUT

L’articolo Playoff Serie C, il regolamento: chi passa in caso di parità, i gol in trasferta… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker