Hi-Tech

CST-Starliner, Boeing fissa a luglio il secondo volo orbitale senza equipaggio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La capsula CST-Starliner dovrebbe prima o poi affiancare la Crew Dragon di SpaceX all'interno del programma Commercial Crew Development della NASA, ma come più volte vi abbiamo riportato in questi mesi, la soluzione di Boeing continua ad essere in ritardo sulla tabella di marcia.

C'è molto attesa riguardo il secondo test orbitale, dopo che il precedente (effettuato nel dicembre 2019) è stato vanificato nei risultati per un problema tecnico, che ha portato la navicella su un'orbita errata. In quell'occasione non si verificò nessun incidente e il rientro sulla Terra avvenne in modo controllato.

E dunque, dopo aver inizialmente indicato marzo 2021 per il nuovo test, rimandato successivamente ad agosto, ora si parla del 30 luglio 2021 e si tratta di una conferma ufficiale. Boeing ha pubblicato un comunicato stampa (in FONTE), nel quale definisce anche l'ora. Il decollo avverrà alle 20:53, secondo il nostro fuso orario, a bordo di un razzo Atlas V della United Launch Alliance. Nessun equipaggio a bordo, ma solo un carico di materiali destinato alla Stazione Spaziale Internazionale.


Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Multibrandproject a 699 euro oppure da ePrice a 791 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker