Hi-Tech

Windows 10, il gaming tornerà stabile con le patch di maggio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Vi è capitato ultimamente di osservare picchi improvvisi di uso del processore, oppure performance inconsistenti e insufficienti nelle sessioni di videogiochi sul vostro sistema Windows 10? Gli aggiornamenti cumulativi di questo mese, la cui distribuzione inizierà tra meno di una settimana – per la precisione l'11 maggio (il secondo martedì del mese, come vuole la tradizione) – dovrebbero risolvere entrambi i problemi, emersi con il rilascio delle patch del mese scorso.

Se avete fretta, l'aggiornamento è già disponibile in forma Preview da qualche giorno su Windows Update; è catalogato nella categoria "C", che rappresenta le patch qualitative opzionali senza fix di sicurezza. Come lascia intendere il nome, naturalmente non viene installato in modo automatico, visto che è, appunto, una versione di anteprima. Ciò significa che non sono stati ancora eseguiti test estesi, e potrebbero esserci degli effetti collaterali imprevisti.

Insomma, ci si trova nella delicata situazione in cui sarebbe sempre meglio evitare di installare patch in forma Preview, perché potenzialmente instabili, ma i bug che risolve sono decisamente fastidiosi per chi ne è colpito. Vero è che esiste una terza opzione, nota già da subito – ovvero disinstallare la patch incriminata e aspettare tempi migliori. In ogni caso, se volete procedere, cliccando sul link FONTE potete procedere con il download attraverso il Catalogo Aggiornamenti ufficiale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker