Economia

Lavoro, a marzo segnali di ripresa. Ma sul pre-pandemia ci sono 900 mila occupati in meno. E risale la disoccupazione tra i giovani

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: ECONOMIA

Dipendenti a termine, autonomi e giovani sono quelli che hanno pagato il conto maggiore. A marzo il tasso di disoccupazione scende al 10,1% (-0,1 punti su febbraio) e sale tra i giovani al 33,0% (+1,1 punti)

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker