Hi-Tech

Green pass approvati dall'Europarlamento: ora si chiamano certificati COVID-19 UE

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I certificati verdi digitali cambiano nome, ma non la sostanza: il Parlamento Europeo ha approvato ieri la proposta presentata dalla Commissione il mese scorso sui green pass che da ora in avanti si chiameranno certificati EU COVID-19. La funzione dei certificati non cambia, serviranno sempre ad attestare che una persona è stata vaccinata contro il virus Sars-Cov-2, è guarita dall'infezione o è stata sottoposta a tampone con esito negativo. I certificati saranno rilasciati in versione cartacea o digitale ed avranno una validità non superiore a 12 mesi.

NON SARANNO UN PREREQUISITO PER VIAGGIARE

L'approvazione della proposta del Parlamento europeo ribadisce un punto nodale dei certificati:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker