Hi-Tech

Ford, i modelli elettrici su piattaforma MEB potrebbero essere due

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ford nel 2023 porterà al debutto in Europa un veicolo elettrico basato sulla piattaforma MEB grazie ad un accordo di collaborazione con Volkswagen. Costruito all'interno dello stabilimento di Colonia, si dovrebbe trattare di un SUV con dimensioni simili a quelle della ID.4. Anche se il design sarà ovviamente differente, questo mezzo dovrebbe disporre di buona parte della meccanica del SUV tedesco. A quanto pare, però, sembra che i modelli a batteria della casa dell'ovale blu saranno due.

UN SECONDO MODELLO SU BASE MEB

In realtà, l'accordo tra i due costruttori prevedeva già la possibilità di poter estendere la collaborazione per arrivare a realizzare un secondo modello elettrico Ford su base MEB. Ma se prima era un'ipotesi, adesso sarebbe un qualcosa di molto più concreto. Secondo quanto riferisce Bloomberg, il costruttore americano sarebbe molto vicino a prendere una decisione sulla prospettiva di introdurre un secondo veicolo sulla piattaforma MEB.

Un accordo con il costruttore tedesco sarebbe atteso già nelle prossime settimane. Quanto emerso non stupisce poi troppo. Ford intende diventare un marchio solo elettrico dal 2030 in Europa. Per questo, ha sicuramente bisogno di lanciare nei prossimi anni nuovi modelli a batteria. Inoltre, la casa automobilistica sta accelerando i suoi investimenti nella mobilità elettrica. Per esempio, proprio di recente, Ford ha annunciato un nuovo centro di ricerca per lo sviluppo delle batterie chiamato Ford Ion Park.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker