Hi-Tech

Microsoft compra Kinvolk per potenziare le capacità Linux di Azure

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft ha comprato Kinvolk, una società tedesca fondata nel 2015 nota soprattutto per il suo lavoro nel mondo Linux. In particolare, nel 2018 ha fondato Flatcar Container Linux, una distro del sistema operativo open-source progettata e ottimizzata per scenari di virtualizzazione che offre un alto livello di sicurezza e richiede pochissima manutenzione. Non è chiaro quanto Microsoft abbia speso per Kinvolk, ma l'obiettivo è chiaro: migliorare le capacità dei servizi di container ibridi della sua infrastruttura cloud Azure. Nello specifico,

  • Kinvolk diventerà la principale sviluppatrice di servizi AKS (Azure Kubernetes Services) e Azure Arc;
  • Lavorerà a nuovi progetti per incrementare la flessibilità dei container ibridi di Azure;
  • Incrementerà l'ammontare di contributi di Microsoft al codice open-source di Kubernetes e al settore dei container;
  • Continuerà a gestire e migliorare i contributi al codice open-source pubblicati finora;
  • Continuerà a collaborare con la community di Flatcar per la manutenzione e lo sviluppo di Flatcar Container Linux.

Microsoft e Kinvolk collaborano strettamente nel mondo Linux già da tempo; tra i progetti che hanno completato insieme, si citano:

  • SMI o Service Mesh Interface, un insieme di API che permettono agli sviluppatori di far comunicare con facilità diversi service mesh come Istio, Linkerd e Consul Connect
  • L'integrazione di Flatcar Container Linux in Azure
  • Il supporto tecnico per gli utenti Azure che hanno deciso di migrare da CoreOS, un altro container Linux ad oggi non più sviluppato (a cui Kinvolk stessa aveva contribuito prima che venisse comprato da Red Hat), a Flatcar

Più in generale, dopo decadi di estrema rivalità, dall'arrivo di Satya Nadella al comando Microsoft ha cambiato radicalmente approccio con Linux, diventandone una delle principali contributrici. È membro platino della Linux Foundation da cinque anni ormai, e ha implementato un sottosistema Linux direttamente in Windows 10.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker