Sport

Catania, fissata la data per il ricorso al Coni: sarà il 5 maggio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Catania potrà presto conoscere il loro futuro. Non soltanto sul campo con l’arrivo dei playoff, ma anche fuori dove si gioca la partita per la riduzione dei punti di penalizzazione in classifica e dell’ammenda di € 500,00. Il Coni ha infatti fissato al 5 maggio una sessione di udienze nella quale verrà trattato anche il caso dei rossazzurri.

Di seguito il comunicato: “In occasione della prossima sessione di udienze della Prima Sezione, in programma il prossimo 5 maggio 2021, a partire dalle ore 15.00, sarà trattato ed esaminato anche il ricorso presentato il 9 dicembre 2020 dalla società Calcio Catania S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), nonché contro la Procura Federale della FIGC e con notifica effettuata anche alla Procura Generale dello Sport presso il CONI, per l’annullamento e/o la riforma, ai sensi degli artt. 54 e 62 del Codice della Giustizia Sportiva del CONI, della decisione della Corte Federale d’Appello della FIGC n. 046/2020-2021″.

La decisione “depositata (completa di motivazioni) il 9 novembre 2020 e comunicata alla società istante in pari data, con la quale, in parziale accoglimento del reclamo proposto dalla suddetta società avverso la decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare n. 10/TFN-SD 2020/2021, pubblicata e notificata in data 1 ottobre 2020, che aveva inflitto alla ricorrente le sanzioni della penalizzazione di quattro punti in classifica e dell’ammenda di € 500,00 per la contestata recidiva, è stata ridotta la penalizzazione medesima da quattro a due punti, con conferma dell’ammenda di € 500,00″.

LEGGI ANCHE

L’articolo Catania, fissata la data per il ricorso al Coni: sarà il 5 maggio proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker