Hi-Tech

Sony pubblica i risultati fiscali del 2020: PlayStation traina la casa giapponese

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sony ha pubblicato i risultati relativi all'anno fiscale 2020, ovvero quello che si è concluso lo scorso 31 marzo 2021. I dati condivisi da Sony parlano chiaro e ci mostrano un'azienda in ottimo stato di salute, il cui business principale continua ad essere quello legato al mondo del gaming e del suo brand PlayStation.

Complessivamente nel 2020 sono stati realizzati ricavi per 8.999 miliardi di yen (circa 68,5 miliardi di euro) e un profitto operativo di 971 miliardi di yen (circa 7,4 miliardi di euro). Rispettivamente i dati sono in crescita del 9% e del 15% rispetto a quelli del 2020 e il rapporto sintetico di Sony ci spiega che ad aver contribuito maggiormente a queste performance positive sono state le vendite realizzate dalle divisioni G&NS (Games & Network Services) e Financial Services, mentre la divisione Pictures è stata quella a mostrare un calo più accentuato.

Per quanto riguarda il fronte del profitto, anche in questo caso la divisione G&NS rientra in quelle virtuose assieme a Music e EP&S (Electronics Products & Solutions), mentre la peggiore risulta essere I&SS (Imaging & Sensing Solutions). Andiamo a vedere i risultati nel dettaglio.


Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Bpm power a 647 euro oppure da ePrice a 700 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker