Sport

PSG – Manchester City: il regolamento della semifinale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Obiettivo: la finale. Psg e Manchester City si sfidano oggi, mercoledì 28 aprile alle 21.00, nella seconda gara delle semifinali di Champions League. Ieri, invece, è stata la volta di Real Madrid – Chelsea, terminata con il punteggio di 1 – 1. Ma in questa fase quale è il regolamento della competizione?

IL REGOLAMENTO

CHI PASSA: Vince il confronto e va in finale, la squadra che dopo la gara di ritorno ha realizzato il maggior numero di marcature totali. In caso di parità, però i gol in trasferta valgono “doppio”: in caso di parità tra andata e ritorno, passerebbe infatti la squadra che ha fatto più gol fuori casa. Nel caso in cui invece anche il numero di reti in trasferta sia uguale per entrambe si procederà con i supplementari (dove continua a valere la regola dei gol in trasferta). In caso di nessuna ulteriore rete nei supplementari si procede ai rigori.

SOSTITUZIONI: Sono ammesse 5 sostituzioni e queste possono essere effettuate usufruendo di tre interruzioni del gioco nell’arco dei 90 minuti (nota: gli intervalli fra tempi di gioco non valgono come “interruzione”). In caso di tempi supplementari, le squadre possono però usufruire di una ulteriore sostituzione oltre che di uno slot extra; i cambi a disposizione, dunque, in caso di “extra time”, diventano sei (NOTA: in Serie A invece il regolamento è diverso).

SQUALIFICHE: Il cartellino rosso costa almeno una partita di squalifica (la commissione disciplinare Uefa può ovviamente valutare un inasprimento delle pene caso per caso). I cartellini gialli – ed eventuali diffide – accumulati durante la fase a gironi vengono azzerati con l’inizio delle semifinali.

LEGGI ANCHE

CHAMPIONS LEAGUE, IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI

L’articolo PSG – Manchester City: il regolamento della semifinale proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker