Hi-Tech

Gruppo Volkswagen: parte la costruzione di una nuova fabbrica per le elettriche in Cina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Gruppo Volkswagen continua la sua espansione sul mercato cinese. Infatti, ha annunciato l'avvio della costruzione del nuovo stabilimento di Volkswagen Anhui all'interno del quale saranno realizzati modelli elettrici basati sulla piattaforma MEB. Nel complesso, si tratta del terzo impianto del Gruppo in Cina per la produzione di auto a batteria. Il nuovo sito si affiancherà a quelli di Anting (joint venture con SAIC) e Foshan (joint venture con FAW),

INIZIO DELLA PRODUZIONE DAL 2023

Il Gruppo tedesco fa sapere che la nuova fabbrica sarà alimentata sin dall'inizio da energia verde. Si prevede che i lavori termineranno per la metà del 2022. Il via alla produzione è previsto, invece, per la seconda parte del 2023. Grazie a questo nuovo sito produttivo, il Gruppo sarà in grado di centrare l'obiettivo di consegnare fino a 1,5 milioni di veicoli elettrici all'anno in Cina entro il 2025.

Nelle vicinanze del nuovo stabilimento è prevista anche la costruzione di una struttura dedicata ai fornitori di batterie e componenti. La fabbrica sorgerà in un'area di 500.000 m² in cui era presente anche una vecchia struttura di JAC. Gli edifici ancora esistenti saranno ristrutturati e riconvertiti per le nuove attività del Gruppo Volkswagen.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker