Hi-Tech

Recensione MSI MAG B560 TOMAHAWK WiFi: pronta per Intel Rocket Lake-S

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo aver recensito il nuovo processore Intel Core i5-11600K, oggi ci occupiamo di schede madri e in particolare della MSI MAG B560 TOMAHAWK WiFi, un modello basato su chipset Intel B560 che abbraccia la nuova piattaforma Rocket Lake-S e i processori desktop Core di 11a gen con socket LGA 1200. Annunciata a gennaio, insieme agli altri modelli della serie Intel 500, la MAG B560 TOMAHAWK WiFi si colloca nella fascia intermedia del catalogo MSI; parliamo di un prodotto che in sostanza offre tutte le funzionalità essenziali per soddisfare le esigenze di gamer e appassionati, il tutto però cercando di contenere i costi.

Ricordiamo che questo modello – così come gli altri basati su chipset Intel 500 – supporta anche i processori Core 10a gen "Comet Lake-S", risultando però decisamente ottimizzata per le CPU Rocket Lake-S basate su architettura Cypress Cove. Alla base della MAG B560 TOMAHAWK WiFi troviamo quindi il chipset Intel B560, una soluzione più economica rispetto al top di gamma Z590, che però non rinuncia a connettività di ultima generazione, interfaccia PCI-E 4.0 (via CPU) e supporto per l'overclock della memoria; quest'ultima caratteristica è una novità introdotta da Intel proprio sulla serie 500, assente per esempio sul predecessore B460 e decisamente utile per ottimizzare le prestazioni del sistema (ma come vedremo c'è di più).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker