Hi-Tech

430 miliardi di dollari in 5 anni: nuovo piano investimenti Apple negli USA

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple rinnova l'impegno volto ad effettuare importanti investimenti nel mercato statunitense: 430 miliardi di dollari entro il 2026 grazie ai quali sarà possibile creare altri 20.000 nuovi posti di lavoro. Apple sottolinea come il precedente obiettivo dei 350 miliardi di dollari da investire in 5 anni negli Stati Uniti si stato già superato, così è ora possibile aumentare del 20% le previsioni sugli investimenti nei prossimi cinque.

Una cospicua parte – decine di miliardi di dollari – sarà destinata allo sviluppo dei chip di nuova generazione e alle innovazioni introdotte nel settore del 5G. Il rinnovato interesse per gli investimenti negli Stati Uniti va ora contestualizzato nell'ambito dell'emergenza sanitaria, della connessa auspicata ripresa delle economie mondiali, e della crisi del mercato chip che sta mettendo a dura prova l'intera industria dell'elettronica. Sul punto Tim Cook sottolinea:

In questa fase di ripresa e ricostruzione, Apple sta raddoppiando l'impegno per l'innovazione e la produzione negli Stati Uniti con un investimento generazionale che raggiunge le comunità di tutti i 50 stati. Stiamo creando posti di lavoro in campi all'avanguardia – dal 5G, all'ingegneria del silicio, all'intelligenza artificiale – investendo nella prossima generazione di aziende innovative ed in tutto il nostro lavoro, ponendo le basi per un futuro più green ed equo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker