Hi-Tech

Gli Apple AirTag si graffiano solo a guardarli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Gli AirTag, i piccoli tracker di Apple, sono stati tra i protagonisti dell'evento di martedì, dove sono stati annunciati i nuovi iMac con processore M1 e un design tutto nuovo e l'iPad Pro (sempre M1) con schermo mini-LED. Negli Stati Uniti i giornalisti hanno già avuto modo di "attaccare bottone" e metterci le mani sopra: al di là dei riscontri sulla funzionalità, e sulle potenziali problematiche legate alla privacy per cui Apple si è affrettata a precisare che gli AirTag sono fatti per tracciare oggetti e non persone, un'osservazione comune unisce già diverse voci autorevoli e riguarda la qualità costruttiva e l'estetica del prodotto.

In buona sostanza, gli AirTag si rigano, e tanto. Davanti e dietro, indifferentemente. Questo è quanto emerge ad esempio dai rilievi da Dieter Bohn, giornalista di The Verge, o dalla recensione del celebre YouTuber Marques Brownlee.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker