Sport

GdS – “Palermo, il girone infernale di Rauti. Il digiuno di gol pesa”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT





Un digiuno che dura da un girone di campionato: l’ultimo gol di Rauti in stagione è stato quello del 9 gennaio a Cava de’ Tirreni, che ha deciso il match contro la Cavese. Da allora, scrive Benedetto Giardina sulle pagine del Giornale di Sicilia, “diciassette giornate, con quindici presenze, senza timbrare il cartellino”.

Il classe 2000 ha giocato in tutti i ruoli dell’attacco quest’anno e, data l’assenza di Lucca, nell’ultimo periodo Filippi ha deciso di schierarlo sempre da prima punta. I risultati non sono stati esaltanti: contro Vibonese, Foggia e Bari, Rauti non è stato in grado di fare la differenza.

Benedetto Giardina prosegue spiegando quali potrebbero essere le cause del basso rendimento di Rauti. L’attaccante torinese non è mai stato confermato dai tecnici rosanero dopo aver giocato una buona partita: dopo le buone prestazioni contro Casertana e Cavese del girone d’andata – match nei quali Rauti ha segnato – al giovane attaccante non è stata data piena fiducia e nelle due sfide a seguire è partito dalla panchina. Ora però di nuovo la Cavese: potrebbe toccare nuovamente a lui.

LEGGI ANCHE

ZAMPARINI RINUNCIA AI CIMELI

PALERMO, ARRIVA LA “MATEMATICA”: I ROSA GIOCHERANNO I PLAYOFF

L’articolo GdS – “Palermo, il girone infernale di Rauti. Il digiuno di gol pesa” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker