Hi-Tech

Android 12 Developer Preview 3: tutte le novità, ufficiali e nascoste

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Abbiamo ormai imparato che il changelog ufficiale condiviso da Google è solo la punta della punta dell'iceberg delle novità contenute in una Developer Preview di Android 12. La DP3 rilasciata poche ore fa non fa eccezione: al solito i ragazzi di Android Police, 9to5Google e xda-developers si sono gettati nell'analisi approfondita e dettagliata. Riassumiamo tutto ciò che è emerso finora.

NOVITÀ SCOPERTE

  • Ogni app ha il proprio splash screen generato automaticamente; riteniamo che a questo si riferisca la voce del changelog ufficiale "Esperienza di avvio delle app migliorata".

  • Il tool di cattura screenshot ora include un po' più di varietà di font in modalità fotoritocco (immagine 1 qui di seguito).
  • Qualche ulteriore rifinitura al menu delle Impostazioni, con una casella di ricerca più grande, meno spazio vuoto in alto, spaziatura omogenea tra tutte le categorie, addio ai sottotitoli delle categorie, diversa impaginazione delle sezioni Batteria e Archivazione (immagini 2, 3, 4, 5, 6).
  • Addio al prompt che chiede con quale app aprire i link Web. Il sistema riconosce automaticamente i link verificati e apre direttamente l'app ufficiale, se è installata. Basta andare nelle impostazioni per disattivare questa funzionalità: si può fare individualmente per ogni app installata (immagini 7 e 8).
  • Barra di ricerca nella pagina di scelta dei widget, come anticipato dalla build leaked di xda-developers (immagini 1 e 2).
  • Sempre nella pagina di scelta dei widget, c'è un miglioramento del sottomenu che racchiude tutti i widget di un'app, con sfondo leggermente contrastato e bordi arrotondati (immagine 3).
  • Analogamente, il menu popup che mostra tutti i widget di un'app sopra la Home è più piccolo e ha gli angoli arrotondati (immagine 4).
  • Il nuovo widget Conversazioni inizia a comparire nell'elenco widget (immagine 5).
  • A tutti i widget vengono arrotondati gli angoli, anche quelli di terze parti con un design squadrato per default. In alcune circostanze questo crea qualche inconsistenza grafica (immagini 6 e 7).
  • I messaggi toast ora riflettono il tema scuro: finora, lo sfondo è sempre stato bianco e il testo nero, anche con la Dark Mode attiva (Immagine 1).
  • Contatore delle notifiche raggruppate (immagine 2).
  • Nei Quick Settings, ogni pulsante ha un indicatore testuale esplicito "on/off" (Immagini 3 e 4).
  • Sul Pixel Launcher ora è disponibile una griglia 4×4 meno densa, con le icone che hanno le stesse dimensioni della griglia 5×5 (Immagine 5).
  • Sempre su Pixel Launcher, il menu contestuale quando si preme a lungo su un'icona ha un design differente (Immagine 6).
  • Nelle impostazioni, la sezione Account ora si chiama Password e Account; ora include le impostazioni di inserimento automatico (Immagine 7).
  • Nuove animazioni per tendina delle notifiche, menu Impostazioni e app drawer:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker