Hi-Tech

Facebook scommette sull'audio: come Clubhouse e non solo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Facebook scommette sulle funzionalità audio per consolidare la sua base di utenti e catturarne di nuovi. Il colosso dei social network annuncia così una serie di novità che arriveranno nei prossimi mesi – secondo tempistiche ancora da definire nel dettaglio e in alcuni casi prevedendo test riservati ad un numero limitato di utenti.

LIVE AUDIO ROOMS PER FARE CONCORRENZA A CLUBHOUSE

La novità principale riguarda Live Audio Rooms, che entra in concorrenza con Clubhouse ed è prevista per l'estate. A differenza della piattaforma Hotline, ufficializzata all'inizio del mese, la nuova funzione sarà integrata direttamente nelle app di Facebook. Live Audio Rooms sarà inizialmente in fase di test nei Gruppi e riservata a personaggi pubblici; successivamente sarà disponibile per tutti e inserita anche in Messenger (sempre entro l'estate). La peculiarità delle Live Audio Rooms è simile a quella di Clubhouse: gli utenti saranno in grado di registrare le conversazioni e condividerle; i creatori potranno anche fissare un prezzo (una tantum o sotto forma di abbonamento) per accedere alle Live Audio Rooms. Al lancio gli utenti potranno supportare i creatori di audio tramite Facebook Stars – la funzione attualmente utilizzata per monetizzare le dirette streaming.

SOUNDBITES: UN TIKTOK BASATO SULL’AUDIO

La seconda novità riguarda Soundbites, ovvero la possibilità di creare e condividere sul proprio feed clip audio di breve durata.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker