Hi-Tech

BMW promette una batteria allo stato solido per le auto elettriche entro il 2025

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'evoluzione delle batterie è fondamentale per spingere sulla diffusione delle auto elettriche. In particolare, si sta lavorando per migliorare la loro affidabilità, la densità energetica e la capacità di ricarica. In ottica futura, l'obiettivo è quello di arrivare a disporre delle batterie allo stato solido che sulla carta promettono di risolvere buona parte delle criticità degli odierni accumulatori. Di questa tecnologia ci sono stati tanti annunci con la promessa che nel giro di alcuni anni finalmente arriveranno i primi modelli dotati di questa soluzione. Vedremo se davvero sarà così. Nel frattempo, anche BWW ha iniziato a parlare di tale tecnologia di cui disporranno i suoi futuri modelli elettrici.

PRIMO PROTOTIPO NEL 2025

BMW ha annunciato la sua intenzione di realizzare una batteria allo stato solido. Un primo prototipo di auto dotato di questa soluzione sarà svelato, secondo il costruttore, ben prima del 2025. L'obiettivo è di introdurre questi accumulatori nella produzione di serie entro il 2030. Il costruttore ritiene che la densità energetica delle celle potrà aumentare sensibilmente utilizzando questa tecnologia (crescita media a due cifre).

Il marchio tedesco non è l'unico a scommettere sulle batterie allo stato solido. Volkswagen, per esempio, sta lavorando su questa tecnologia assieme a QuantumScape. Anche Toyota sta procedendo in questa direzione. In tutti i casi, però, ci vorranno ancora diversi anni prima di vedere effettivamente qualcosa di concreto. Non rimane che attendere per valutare i progressi di BMW in questo campo. Il sospetto, però, è che per vedere davvero le auto dotate di queste batterie l'attesa sarà molto lunga. Del resto, se per il 2025 il marchio tedesco conta di mostrare un primo prototipo non si capisce perché siano necessari poi ulteriori 5 anni per l'utilizzo di queste batterie sulle auto di serie.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker