Hi-Tech

Oculus Quest: arrivano i contenuti premium in abbonamento

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Oculus sta lavorando alla creazione di un ricco ecosistema di applicazioni e giochi che le permetteranno di rendere la sua piattaforma Quest un vero e proprio punto di riferimento per il mondo della VR. In attesa di scoprire quali saranno le novità che verranno presentate in occasione del suo Gaming Showcase (anche se Capcom ci ha anticipato qualcosa già ieri sera), l'azienda ha rilasciato un nuovo post sul suo blog ufficiale nel quale annuncia l'abilitazione del supporto agli abbonamenti sulla sua piattaforma.

Questa novità permetterà agli sviluppatori di integrare piani di abbonamento all'interno delle loro app, il tutto restando all'interno dell'ecosistema Quest. Ciò vuol dire che, ad esempio, non sarà necessario registrarsi e sottoscrivere un abbonamento su un browser esterno (procedura abbastanza scomoda in VR), ma tutto potrà essere eseguito direttamente dall'app in questione.

La proposta di Oculus ha già trovato diversi sviluppatori favorevoli all'iniziativa, molti dei quali si occupano di applicazioni non propriamente legate al tema del gaming, quanto invece a quello del fitness. Tra i primi ad aver aderito al programma, infatti, troviamo FitXR (app di cui vi abbiamo parlato nel nostro speciale dedicato al fitness in VR) e VZfit, alle quali aggiungono anche Rec Room, Tribe XR, TRIPP e vSpatial.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Tecnosell a 845 euro oppure da Amazon a 919 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker