Hi-Tech

La Germania studia il 6G: 700 mln di euro di finanziamenti, data d'arrivo 2025

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre il mondo inizia a familiarizzare con il 5G, ancora in fase di rodaggio, la Germania guarda avanti e si prepara allo step di sviluppo successivo, il 6G (la rete di comunicazione di sesta generazione circa 8.000 volte più rapida della precedente), accodandosi alla schiera di Paesi che hanno già all'attivo i primi studi sulle reti mobili ultraveloci di futura generazione, prima fra tutte la triade asiatica composta da Cina, Corea del Sud e Giappone.

Sul piatto, il Governo di Angela Merkel ha predisposto 700 milioni di euro di finanziamenti per la ricerca sulle tecnologie 6G entro il 2025, che sostituirà la rete 5G dal 2030. Un programma che Berlino ha delineato tramite il Ministero federale dell'Istruzione e della ricerca, nel quadro della prima iniziativa nazionale di ricerca sulla nuova tecnologia. A dichiararlo è Anja Karliczek, ministro federale della ricerca (Unione Cristiano-Democratica di Germania) in un'intervista alla testata tedesca Handelsblatt, come riporta CorCom.

Il ministro ha spiegato che l'obiettivo principale del finanziamento sarà porre le fondamenta di un'ecosistema di innovazione per le future tecnologie di comunicazione che gravitano intorno alla rete 6G.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker