Hi-Tech

Blue Origin NS-15 è un successo, il primo volo con equipaggio è sempre più vicino

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Blue Origin è riuscita a portare a casa un altro ottimo risultato nell'ambito del programma di sviluppo di New Shepard, il lanciatore sub-orbitale riutilizzabile che l'azienda fondata da Jeff Bezos sta sviluppando da diversi anni. Con la missione NS-15 potrebbe chiudersi un ciclo di test senza equipaggio, dunque potremmo essere davvero vicini al primo volo inaugurale con esseri umani a bordo. Blue Origin utilizzerà New Shepard per il suo programma commerciale di turismo spaziale, grazie al quale sarà in grado di trasportare un massimo di 6 esseri umani a circa 100 km di altezza. Potrà così essere sperimentata una parziale assenza di gravità, ma soprattutto sarà possibile godere di una vista senza precedenti del nostro pianeta.

Dunque la missione di NS-15 è andata a buon fine, così dopo un'apertura della finestra di lancio avvenuta alle 17 di ieri 14 aprile secondo il nostro fuso orario, il lancio ha preso il via alle 18.51 presso la struttura di prova di Blue Origin "Launch Site One" situata in Texas. Il tutto è avvenuto senza nessun problema, il veicolo è riuscito a salire a un'altitudine massima di 106,3 chilometri raggiungendo una velocità 3.616 km/h.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker