Hi-Tech

Opel Astra, la nuova generazione sarà anche Plug-in

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Opel sta lavorando allo sviluppo della nuova generazione della sua Astra, uno dei suoi modelli più importanti. Questo modello potrà disporre sia di una versione Plug-in e sia di una variante station wagon. Tali interessanti informazioni giungono direttamente dal CEO Michael Lohscheller all'interno di un'intervista con Automotive News Europe.

PIATTAFORMA EMP2

Secondo quanto emerso dall'intervista, l'autovettura poggerà sulla piattaforma EMP2 di Stellantis già utilizzata, per esempio, sulla nuova Peugeot 308. La nuova Opel Astra sarà lanciata all'inizio del 2022. Tale modello sarà proposto con unità diesel, benzina e Plug-in. Nulla è stato detto su di una versione 100% elettrica. Il CEO, infatti, non ha voluto far sapere se la nuova Astra seguirà la nuova 308 che nel 2023 sarà proposta in una versione a batteria.

Attualmente, il marchio offre versioni elettriche della Corsa e della Mokka oltre ad alcuni veicoli commerciali leggeri. Una variante a batteria dell'Astra sarebbe potenzialmente interessante. Se Opel la realizzerà, probabilmente poggerà sulla nuova piattaforma eVMP del Gruppo Stellantis che permetterà di offrire maggiore autonomia rispetto a quanto propongono, oggi, i modelli elettrici del Gruppo. Per il momento, comunque, non ci sono commenti su di un'eventuale Astra elettrica.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker