Hi-Tech

Chrome OS, problemi di privacy per la modalità ospite

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Chrome OS ha un bug nella modalità ospite che espone la posizione dell'effettivo proprietario. Non è un problema eccessivamente grave, è bene precisarlo subito: un eventuale hacker interessato a scoprire questi dettagli dovrebbe avere accesso fisico al Chromebook di un utente. E anche in quel caso, dovrebbe incrociare un discreto quantitativo di dati prima di giungere a una conclusione precisa. Il bug è relativo a come Chrome OS registra le attività del Wi-Fi, e con la giusta serie di comandi può svelare anche a un ospite tutte le reti utilizzate negli ultimi giorni anche dall'account regolare.

Il merito della scoperta del bug va a un'associazione chiamata Committee on Liberatory Information Technology, a cui partecipano anche diversi ex dipendenti Google. Il fatto grave è che, secondo l'associazione, gli sviluppatori sono al corrente del problema da anni ma non l'hanno mai sistemato.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker