Hi-Tech

Spotify acquisisce Locker Room, pronta a sfidare Clubhouse e Spaces di Twitter

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Uno degli obiettivi di Spotify è sicuramente quello di diventare il servizio di riferimento per tutto ciò che riguarda l'audio, e non solo limitatamente alla musica in streaming. Durante l'evento "Stream On", lo scorso mese, sono stati annunciati nuovi strumenti per i creatori, Spotify for Artists, per gestire le pagine degli artisti, e sono stati promessi una sempre maggiore interattività e nuovi investimenti.

Proprio in tal senso, Spotify ha annunciato di aver ha acquisito Betty Labs, la startup che ha realizzato Locker Room, un'app basata sull'interazione vocale dedicata in modo particolare agli appassionati di sport. Una mossa decisamente strategica visto anche l'avanzare di Clubhouse, Spaces di Twitter e delle intenzioni di Facebook. Spotify non ha rivelato il valore dell'acquisizione.

Quest'acquisizione, si legge in una nota, è frutto dell'impegno preso da Spotify per sviluppare i "futuri formati audio" e accelererà "l'ingresso nello spazio dell'audio live". Spotify ha affermato di vedere l'interazione vocale dal vivo come lo strumento ideale per i creator che vogliono entrare in contatto diretto con il loro pubblico, ad esempio, per presentare un brano, rispondere ai fan o esibirsi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker