Hi-Tech

OnePlus: il capo del settore marketing lascia l'azienda

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Grandi cambiamenti in arrivo in casa OnePlus: il direttore della divisione marketing (il Chief Marketing Officer, CMO) Kyle Kiang lascerà l'azienda dal prossimo 2 aprile.

Si tratta di un addio molto importante per diverse ragioni. La prima è che Kiang faceva parte di OnePlus sin dal 2015 (rivestiva la carica di CMO dal 2019), quindi ha preso parte allo sviluppo della società sin dalle sue prime battute. La seconda è che le sue dimissioni arrivano a pochi giorni dal lancio dei nuovi OnePlus 9 e 9 Pro, due smartphone che stanno facendo segnare un netto cambio di passo per l'azienda, specialmente riguardo il suo maggior focus verso la fascia premium (come abbiamo detto, OnePlus 9 rischia un po' di perdersi all'ombra del fratello maggiore).

OnePlus ha confermato che Kiang lascerà la sua posizione dal 2 aprile e ha aggiunto che ha preso questa decisione per esplorare nuove opportunità, anche se sappiamo poco di quali possano essere i suoi prossimi progetti. Nel corso degli ultimi mesi abbiamo assistito anche all'addio da parte di un altro storico membro di OnePlus, il suo cofondatore Carl Pei, il quale ha avviato la sua nuova attività imprenditoriale di recente. Insomma, sembra proprio che qualcosa stia cambiando nel profondo di OnePlus e tutti questi movimenti sembrano confermarlo.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Cellularishop a 429 euro oppure da Amazon a 481 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker