Hi-Tech

Nel dark web è esploso un mercato di vaccini anti-Covid e passaporti sanitari falsi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

AstraZeneca, Sputnik, Sinopharm, Johnson & Johnson: il dark web si è attrezzato in fretta, e si è velocemente prodotto un mercato illegale per la compravendita dei vaccini anti-Covid, con prezzi che oscillano tra i 500 e i 750 dollari a dose. E ovviamente non mancano i passaporti sanitari o i test negativi falsi.

Secondo una ricerca condotta dalla società di sicurezza informatica Check Point, e riportata dalla BBC, i primi annunci (in cirillico e in lingua inglese) relativi ai vaccini sui forum di hacking monitorati sono apparsi già a gennaio (quasi in concomitanza con la partenza della campagna vaccinale), e da allora è quasi triplicato, superando il totale di 1.200. I venditori sembrano provenire da Stati Uniti, Regno Unito, Spagna, Germania, Francia e Russia.

Nello specifico, pare che la soluzione più economica sia AstraZeneca con un prezzo di 500 dollari, poi vengono Johnson & Johnson e Sputnik per 600 dollari, e infine il più costoso risulta essere Sinopharm: 750 dollari.

Sui falsi test Covid negativi, poi, ci sono anche offerte da discount: paghi due, prendi tre: "Facciamo test Covid negativi per chi viaggia all'estero per ragioni di lavoro etc. Acquista due test negativi e ricevi il terzo gratis" recita letteralmente un annuncio. Il costo di un documento contraffatto può essere di 150 dollari, e il pagamento avviene tramite Bitcoin.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Bpm power a 415 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker